sabato 18 settembre 2010

Come si scrive un CV all'estero? 3° Parte

I dettagli personali sono qualcosa di delicato da introdurre nel proprio CV.Continua... Io personalmente non sono un amante delle informazioni dove uno fa un resoconto dei proprio hobby. Si rischia di non essere presi sul serio, tanto varrebbe evitare.

Ma e' pur vero che come informatico, non ho questo problema, sebbene il problema sorgerebbe se dovessi realmente scrivere qualcosa. E allora che si fa?


La formula e' sempre la stessa, documentarsi, ricercare, scrivere, chiedere, riscrivere, farlo leggere a mille persone, amici, conoscenti o persone di cui ci si fida.
Ho inviato il mio CV ad amici di amici che vivono in Australia, per farmelo correggere in Inglese e non solo.

Ma non basta mai.


Posta un commento